Colline e bassa parmense in due giorni

PRIMO GIORNO
Fidenza
– Farine del mulino Pederzani
Salsomaggiore
– Gelato del Maestro Corrado Sanelli (consigliare un gusto sarebbe lesa maestà…)
San Secondo Parmense
– Caffè di Massimo Bonini (Lady Cafè)… un’esperienza fuori dal quotidiano e forse anche dell’immaginazione…
– Pranzo alla Nuova Pasticceria Lady
Colorno
– Culatello di Fausto Brozzi (non cercate botteghe ma uno studio d’arte… il prodotto è fuori da qualunque logica)
Fontanelle di Roccabianca

– Cena all’Hostaria da Ivan

SECONDO GIORNO
Santa Lucia di Medesano
– Salumi di nera parmense di Aldo Brianti
Torrechiara
– Birra di Renzo Losi
Rivalta di Lesignano de’Bagni
– Parmigiano dell’Azienda Agricola Iris
Calestano
– Cena alla Locanda da Mariella

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *